Francesca Nicchi

Francesca Nicchi ©Francesca Nicchi

Francesca Nicchi’s artistic work and research have always turned her gaze towards the world of textiles. “The expression through textile materials offers me the possibility of a material painting that is also sculpture and that above all satisfies a personal sensorial need…”. This has fostered her interest in developing the theme of the feminine, which she is, especially at the moment, exploring more deeply. A feminine that is intrinsically creative, powerful, natural, soft. A divine and daily feminine who needs to frequent, through her work, to remember her connection with the creative nature of the world;”…to know that she is still part of an unstoppable ancient lineage which, from the past to the present, binds me, weaves me and unites us…”.

Il lavoro artistico e la ricerca di Francesca Nicchi volgono da sempre lo sguardo verso il mondo del tessile. “L’espressione attraverso i materiali tessili mi offre la possibilità di un pittura materica che è anche scultura e che soprattutto soddisfa una personale esigenza sensoriale..’’. Questo ha favorito il suo interesse a sviluppare il tema del femminile che sta, soprattutto in questo momento, esplorando più in profondità. Un femminile intrinsecamente creativo, potente, naturale, morbido. Un femminile divino e quotidiano che ha bisogno di frequentare, attraverso il lavoro, per ricordare il proprio collegamento con la natura creativa del mondo;” ’..per sapere ancora di far parte di un lignaggio antico inarrestabile che, dal passato ad ora, mi lega, mi tesse e ci unisce..”.